Gruppo DigiTouch: l’operatività aziendale non si ferma, grazie allo smart working già attivo in tutte le sedi in Italia

I 220 dipendenti del Gruppo continueranno a svolgere regolarmente le proprie attività da remoto. La trasformazione digitale rimane protagonista anche in questa fase, e per molti Clienti a maggior ragione

Milano, 22 marzo 2020 – A seguito di quanto comunicato dal Presidente del Consiglio dei Ministri nella giornata di Sabato 21 Marzo in merito “alla chiusura totale delle aziende non strategiche”, il Gruppo DigiTouch, realtà quotata sul mercato AIM Italia (AIM: DGT) e tra i più grandi player indipendenti nella Digital Transformation con servizi a supporto delle aziende in tutte le attività digitali dall’e-commerce, al social, search, business intelligence e content digital strategy, informa i suoi clienti, fornitori, azionisti che la Società manterrà la propria regolare operatività continuando a lavorare in smart working.

Il passaggio alle attività in modalità “smart working” è stato pilotato senza nessuna difficoltà dalla Direzione Risorse Umane che in un week end ha gestito senza difficoltà la chiusura degli uffici di Milano e Roma e migrato tutti e 220 dipendenti del Gruppo in modalità “agile”, modello operativo già in fase operativa nel Gruppo DigiTouch da 24 mesi. Il coordinamento aziendale e la Governance rimangono quindi totalmente a regime: le attività di delivery – in quanto servizi al 100% digitali – non subiranno nessun contraccolpo, così come le attività di identificazione nuovi clienti e prospect, alcuni dei quali proattivi a disegnare ed implementare soluzioni di marketing digitale a supporto/compensazione dei propri canali tradizionali fermi o in difficoltà.

Subito dopo la salute dei nostri dipendenti, per i quali è stata predisposta una copertura assicurativa ad hoc delle spese sanitarie eventualmente da sostenere in caso di ricovero da corona-virus, la nostra principale preoccupazione – in queste ultime settimane – è stata quella di continuare ad offrire supporto e servizi ai nostri clienti con l’impegno di rimanere al loro fianco e di sostenerli in questa fase delicata che richiede flessibilità e capacità di adattamento”, commenta il Presidente Simone Ranucci Brandimarte.

Il Presidente precisa inoltre che: “Un comitato di Gestione si aggiorna giornalmente sull’avanzamento delle attività mantenendo costante il collegamento e il contatto con tutti i dipendenti utilizzando strumenti ed infrastrutture digitali che per una azienda come la nostra sono normali e di prassi quotidiana. Al tempo stesso invito le aziende a cogliere in questa fase la sfida di avviare il percorso verso la trasformazione digitale e cercare di sfruttare una fase difficile come quella che stiamo vivendo come opportunità per ripensare il proprio modo di fare business. Gruppo DigiTouch è pronto a supportare tutte le aziende con canali tradizionali fermi o in difficoltà in una veloce attivazione digitale o nel potenziamento delle proprie capabilities tecnologiche”. 

Tags:
,