Tra pochi giorni DigiTouch compie 10 anni!

Un decennio di storia che l’agenzia milanese, oggi diventata un grande Gruppo, ha deciso di festeggiare con un disco party insieme a quanti hanno contribuito a raggiungere questo importante traguardo: dipendenti, amici, clienti, fornitori e collaboratori

 MILANO 9 marzo 2017 – Oggi uno dei principali player indipendenti italiani attivo nel digital marketing e quotato sul mercato AIM Italia, DigiTouch compie 10 anni e insieme a dipendenti, amici, clienti, fornitori e collaboratori celebrerà questo traguardo il prossimo giovedì 16 marzo all’Apollo Club di Milano con la serata disco DieciTouch (http://diecitouch-party.gruppodigitouch.it) all’insegna degli anni ’70 – gli anni che hanno dato i natali ai fondatori dell’azienda.

«C’era una volta… Così iniziano le favole e cosi è iniziata la nostra storia che però da favola si è trasformata in realtà. Il 12 marzo 2007, Gianni Matera raccontò ad alcuni amici (Daniele Meini, Simone Ranucci Brandimarte, Federico Lazzarovich, Michele Ampollini ed io) il sogno imprenditoriale di un’agenzia indipendente, tutta italiana, di comunicazione e pubblicità. Un sogno che accese subito la fantasia e l’entusiasmo di tutti noi e che presto prese vita con DigiTouch, Tocco Digitale. Il tocco che eravamo convinti avrebbe cambiato le nostre vite e il destino della comunicazione digitale in Italia», afferma Paolo Mardegan, CEO del Gruppo DigiTouch.

Era il 2007, gli smartphone non esistevano, Facebook era appena arrivato in Italia, la comunicazione e la pubblicità erano dominate da grandi gruppi internazionali, non si parlava né di programmatic né di DSP. Ma i sei amici erano sicuri che fosse il momento giusto per dare le ali al loro sogno, raccogliendo le migliori professionalità e talenti della comunicazione e delle tecnologie digitali in Italia.

In un decennio le evoluzioni sono state molte sia all’interno dell’azienda che nel mercato e tanti sono stati i traguardi raggiunti. Nel 2014 DigiTouch ha acquisito Performedia, consolidando il proprio posizionamento sul mercato del performance marketing, diventando un Gruppo e preparando il terreno per il suo debutto in Borsa sul mercato AIM Italia, avvenuto il 16 marzo dell’anno successivo. Il 2015 ha segnato anche il lancio della data management platform Audiens, sviluppata dal team coordinato da Marko Maras, l’ingresso nel Gruppo DigiTouch dell’agenzia di social media TheBlogTV Communities, del vertical finance MutuiperlaCasa e della digital agency specializzata nel marketing esperienziale E3. Nel 2016 il Gruppo ha proseguito la sua crescita con l’acquisizione di Optimized Group, agenzia specializzata nel SEO, e con il lancio dell’agency trading desk DAPcenter.

Oggi il Gruppo ha due sedi a Milano e Roma, è socio di minoranza di una concessionaria pubblicitaria a Milano (MediaMob) e di una agenzia di PR e lobby a Roma (Open Gate Italia), ha centinaia di clienti e di fornitori, tanti professionisti che ogni giorno dedicano le loro migliori risorse ed energie e tempo per continuare a realizzare il sogno di 10 anni fa: costruire la più importante realtà indipendente di comunicazione italiana.

«Le sfide sono ancora molte, dentro e fuori dal Gruppo, e siamo convinti che ci siano ancora un gran numero di nuovi orizzonti da esplorare e conquistare ma non ci abbandona mai la convinzione che il più grande valore del Gruppo sono le persone, quelle che tornano a casa alla sera con le proprie gambe e la mattina ritornano in ufficio pronte a dare il meglio di sé per dare continuità a un sogno che nel 2007 era di 6 amici ma che oggi è quello di centinaia di azionisti e oltre 120 dipendenti», conclude Mardegan.

Tags: